L'Associazione

Associazione Culturale “Biblioteca Enigmistica Italiana - G. Panini”
Piazza della Bilancia 31 - Campogalliano (MO)

www.enignet.it - info@enignet.it

 

 

• Sede: Piazza della Bilancia, 31, 41011 Campogalliano (Modena)
Orario apertura: sabato mattina (chiedere conferma ed orari)
• Corrispondenza: Giuseppe Riva - Viale Taormina 17/c, 41049 Sassuolo (MO), info@enignet.it

Le cariche sociali


Consiglio Direttivo:

Riccardo Benucci - Pasticca (presidente)
Manuela Boschetti - Manuela (vice-presidente)
Giulio Ferrari - Hammer (tesoriere)
Ornella Di Prinzio - Lora (segretaria)
Giuseppe Riva - Pippo (consigliere)
Elio Alchini - Alkel (consigliere)
Maria Galantini - Haunold (consigliere)

 Comitato tecnico

Giuseppe Riva - Pippo (coordinatore)
Maria Galantini - Haunold
Giulio Ferrari - Hammer
Paolo Filauro - Paolo
Marisa Cappon - Mavale

Comitato gestionale

Giuseppe Riva - Pippo (coordinatore)
Andrea Baracchi - Barak
Ornella Di Prinzio - Lora
Giampiero Tamagnini - Tam
William Ferretti - Willy
Giuseppe Cipriano - Cipri
Lidia Taffurelli - Babette

La Storia

Nel 1980 Giuseppe Panini (Il Paladino), dopo il successo ottenuto nel 1977 con l’organizzazione del “47° Congresso Nazionale”, costituì a Modena la “Biblioteca Enigmistica Italiana”. Oltre alla sua grande passione per l’enigmistica, che in zona vantava una notevole tradizione, furono determinanti lo spiccato interesse per la raccolta e la conservazione di ogni cosa e l’importanza attribuita a ogni opera di ricerca, documentazione e archiviazione. Da allora la B.E.I., pur perdendo nel 1996 il suo fondatore e animatore, si è continuamente sviluppata divenendo un vero “Archivio storico dell’Enigmistica italiana”, punto di riferimento e centro d’incontro e di iniziative per tutti i cultori italiani di enigmistica.

 La raccolta delle relazioni, che periodicamente vengono presentate sulle attività svolte dalla B.E.I. e che costituiscono una "storia" dell'Associazione stessa, può essere scaricata e consultata al link Storia della Biblioteca.

Lo Statuto

Nel 2015 la Biblioteca, per iniziativa di 15 soci fondatori, ha assunto una veste ufficiale con la costituzione di una Associazione Culturale e la nomina del primo Consiglio Direttivo e dei Comitati tecnico e gestionale.

E' possibile consultare lo Statuto dell'Associazione scaricando il relativo file PDF

Canale YouTube della B.E.I.


Visitatelo all'indirizzo: https://www.youtube.com/channel/UCpW_6XEuA2amtcQmpbfRAjQ


Pagina precedente: Associazione B.E.I.
Pagina seguente: Tesseramento